Stampa questa pagina

Momenti di... 4 tappa 2013: Voglia di Reining!

Momenti di... 4 tappa 2013: Voglia di Reining! Momenti di... 4 tappa 2013: Voglia di Reining!

Nuovo week-end di gare per l’Associazione Reining della regione Lazio. I soci LRHA si sono dati appuntamento presso il Centro Equestre Cassia il 7-8-9 giugno scorsi. Grande partecipazione dei bambini iscritti alla classe Short Stirrup e nuovi servizi offerti ai tesserati!

Si è tenuta nel week end del 7-8-9 giugno 2013 la quarta tappa organizzata dalla Lazio Reining Horse Association. Successo confermato per questo appuntamento regionale, ospitato dal Centro Equestre Cassia, in località Nepi, nei dintorni di Viterbo. Le costanti entries e il numero discreto di pay-time (32) che hanno occupato il primo pomeriggio del venerdì sta a confermare il buon andamento del Campionato. Grazie all’impegno dei trainers, distribuiti su tutto il territorio laziale, la disciplina del Reining sta affascinando sempre più persone: un pubblico folto ha assistito alle performance dei binomi che hanno partecipato alla tappa del Campionato, particolarmente caloroso per i concorrenti più giovani.

Quarta tappa consecutiva anche per il "monte... di premi" che ammontava ad un totale di 3.200€, distribuiti nelle diverse classi. Grande efficienza dello staff e nuovi servizi on-line con la pubblicazione sul sito e sui social network degli ordini di partenza poche ore dopo la chiusura delle iscrizioni. Altra novità è stata la pubblicazione in tempo reale sui social network degli score card a conclusione di ogni categoria.

2013_tappa_4_momenti_di_02

Due giornate complessivamente soleggiate ed un clima finalmente estivo hanno accompagnato lo svolgimento delle competizioni. Giunti a metà del Campionato 2013, che prevede un totale di sette appuntamenti regionali, numerosi i reiners che hanno presenziato al cospetto della giudice Manuela Maiocchi. Chiuse le iscrizioni alle ore 19 del venerdì, sabato dalle ore 11 hanno fatto il loro ingresso in arena i partecipanti alla classe Green Level (pattern#5).

“Carrellata” dei campioni:

Vince con il punteggio di 70 Giorgia Nazzicone su SAN ESPECIAL SOLANOS, seguita da Flaminia D’Orazi sempre su SAN ESPECIAL SOLANOS. Terzo classificato Mattia Fratini su AG FROST OLENA.

Per la categoria Short Stirrup (pattern#12) si aggiudica il primo posto Alessandra Sacchetti su GREAT FREAKLESS con un bel punteggio di 70,5, top score della giornata per la piccola amazzone! Conquistano la seconda e la terza posizione del podio rispettivamente Flaminia D’Orazi e Giorgia Nazzicone, entrambe in sella a SAN ESPECIAL SOLANOS.

La Youth (pattern #5) vede due soli riders partecipare alla competizione. È Pierfrancesco Moroni sul suo RS MACALLAN JAC a vincere il titolo di Champion, con un buon 68. A seguire seconda classificata Sara Carmignani in sella a FROZEN LENA, di sua proprietà.

La prima posizione nella classe Prime Time Non Pro (pattern #6) è occupata da Mauro Capparella che vince in sella a RED DUALENIUM con un punteggio di 66. Sul secondo gradino del podio salgono Novella Coppa e SUNLIGHT TOO SAILOR di sua proprietà con score 63. Terzo classificato Siro Baghini in sella a LADYMOOR, al quale la giudice attribuisce un punteggio di 61.

Le categorie Limited Non Pro, Intermediate Non Pro e Non Pro, si svolgono “class in class” col pattern numero #3. Ad avere la meglio su tutte e tre le categorie Limited Non Pro, Intermediate Non Pro e Non Pro è il collaudato binomio Sergio Felici-DUN OK DUN che marca 70,5. Per la Ltd Non Pro secondo posto con score di 68 per Saverio De Filippis sul suo DRY STEPS. Terzo classificato Vittorio Magrini sul suo DOUBLE HONEY PINE con score 66,5. Sul secondo gradino del podio dell’Intermediate Non Pro con score di 69 troviamo Germano Moroni con RS MACALLAN JAC, seguito al terzo posto da Franco Sacchetti che in sella al suo WELL DUN IT totalizza un punteggio di 65,5. Nella Non Pro Reserve Champion è Germano Moroni in sella a RS MACALLAN JAC (score 69), seguito al terzo posto da Franco Sacchetti su WELL DUN IT.

2013_tappa_4_momenti_di_03

A conclusione della giornata di gara troviamo la Novice Horse Open (pattern# 6). Il titolo di Champion va a Gennaro Lendi che monta SPOOK REYNS di Luigi Parise, marcando un punteggio di 70,5. Sale sul secondo gradino del podio Genni Lazzarini con TROOPER DUN IT di Irene Nava con uno score di 69. Terzo posto per Mirko Rizza che ha marcato in sella al suo MR SLIDE OLENA un punteggio di 68,5.

Domenica giornata non meno impegnativa, si ricomincia con la Novice Riders a 2 mani (pattern #5). In vetta alla classifica con score 67,5 Giuseppe Fortunati e il suo ARC MR DOCTOR WHICT. A solo mezzo punto di distacco si accomoda in seconda posizione Simone De Persio su LUMPAZIO PARABOMBOS di Armando Ferrario, mentre in terza posizione troviamo Giovanni Longatti su NIKITA con il punteggio di 66.

La Rookie vede venti binomi scendere in arena ed esibirsi sul pattern #8. Sale sul gradino più alto del podio Irene Nava in sella al suo TROOPER DUN IT con uno score di 68,5. Seconda posizione per Albino Paoloni e il suo MR OLENA SAN con score 68, mentre in terza posizione si ferma Eleonora Reali su FIGHTER SUPREME di Daniela Costa con il punteggio di 67.

2013_tappa_4_momenti_di_04

A seguire sono i quattro concorrenti della Rookie-Youth a dare spettacolo: ad avere la meglio su tutti è Sara Carmignani sulla sua FROZEN LENA a cui il giudice riserva un 69,5. Reserve Champion è Flaminia Laurenzi in sella al suo INDIAN WHITE FEATHER con score 66,5.

Nella classe riservata alle amazzoni (Ladies, pattern #6), il titolo di Champion viene conquistato da Genni Lazzarini e LITTLE STARRY OAK di San Marco Ranch grazie ad un punteggio di 69,5.

La categoria Novice Riders ha visto vincere il binomio composto da Mirko Rizza e il suo MR SLIDE OLENA che marca uno tondo 70. A seguire Manuela Mondini conquista il secondo posto con un punteggio di 69,5 in sella al suo MB DIAMOND SANBADGER. Terzo posto pari merito per Daniele Bellini con il suo MISTER TRIAL SPRING e per Arturo Pappagallo sul suo SNAPTONITE ai quali il giudice riserva un punteggio di 69.

2013_tappa_4_momenti_di_05

Arriva finalmente il momento delle categorie Open, riservate ai professionisti, che si svolgono “class in class” sul pattern #9. Per la Ltd Open due binomi conquistano il titolo di Co-Champion, grazie al 69 marcato: Mirko Giordano su RICKY BE SWEET di M. Coronetta e G. Di Febo e Claudio Paiella su SUPER STAR WYATT di Domenico Campitiello. Si classifica al terzo posto Angelo Siliquini in sella a WHIZIN TO THE TOP con score di 67,5. Nell’Intermediate Open Dario Carmignani e DUN OK DUN salgono sul primo gradino del podio marcando 71,5, mentre in seconda posizione troviamo Davide Fabi in sella a STARLIGHTS WINNER di Roberto Orlandi con un punteggio di 71. Al terzo gradino del podio si posiziona Carol Lynn Telford in sella a SUNLIGHT TOO SAILOR di Novella Coppa con score 70,5. La classe regina, ossia la Open, viene vinta ancora da Dario Carmignani in sella a Dun Ok Dun di Sergio Felici. Il rider è accompagnato dal brano You shook me all night long degli AC/DC, da lui richiesto per l’occasione durante lo show in arena e che il nostro dj Renato “mixa ”anche per la sua premiazione, è seguito da Carol Lynn Telford che su SUNLIGHT TOO SAILOR di Novella Coppa realizza uno score di 70,5. Si classifica al terzo posto Alessandro Meconi con un punteggio di 68,5 in sella a BROADCAST BAY di proprietà dell’impresa agricola Cuoghi, giovane cavallo al suo primo esordio in gara.

Ultima classe di questo ricco week-end è la Novice Horse Non Pro corsa sul pattern #11. In pole position Saverio De Filippis sul suo DRY STEPS che totalizza un punteggio di 70,5. Titolo di reserve champion per Franco Sacchetti ed il suo WELL DUN IT con score 70. Terzo classificato Danilo Di Stefano che in sella al suo SM OREGONS marca un punteggio di 68,5.

Per la riuscita dell’intera manifestazione, per i tre giorni fantastici trascorsi insieme all’insegna dello sport e della sana competizione si ringraziano il Centro Equestre Cassia per aver messo a disposizione la struttura, il giudice Manuela Maiocchi, la scribe Cristina Trani, il consiglieri della LRHA, l’instancabile segreteria, il servizio assistenza offerto da M.C.D.M. Ambulanze e medico, il servizio veterinario a cura del Dott. Emiliano Bergamo, i maniscalchi Claudio Bonini e Ilenia Muscianese, lo staff dello Studio Fotografico di Andrea Bonaga, il servizio di ristorazione e il dj Renato Vitelli. A quest’ultimo dobbiamo fra l’altro il lancio di un nuovo servizio che prevede la possibilità da parte dei concorrenti di scegliere una traccia musicale come colonna sonora del proprio show in arena.

Melania per LRHA

LRHA consiglia
Quarta tappa consecutiva anche per il "monte...di premi" LRHA
Aspettando... Centro Equestre Cassia 7-8-9 giugno 2013
4 tappa LRHA del 7-8-9 giugno 2013
Programma di gara per la 4 tappa 2013
Score Card 4 tappa LRHA 2013 (sabato)
Score Card 4 tappa LRHA 2013 (domenica)
Risultati 4 tappa LRHA 2013
Video dei primi classificati 4 tappa LRHA 2013
Classifica progressiva dopo la 4 tappa LRHA 2013
Nuovi orari della Segreteria
Regolamento in Arena e in Campo Prova
Regolamento Reining del Campionato FISE Lazio, LRHA e IRHA 2013
Nuovi regolamenti e pattern 2013
Carmignani Reining a Roma
Studio di fotografia Andrea Bonaga
LRHA su Facebook
LRHA su Twitter
LRHA su Google+